Download PDF by Enrico Comba: Antropologia delle religioni. Un'introduzione

By Enrico Comba

ISBN-10: 8842082783

ISBN-13: 9788842082781

Show description

Read Online or Download Antropologia delle religioni. Un'introduzione PDF

Similar italian books

Download e-book for kindle: Il codice del Quattro by Ian Caldwell & Dustin Thomason

Milano, Piemme, 2004, octavo cartonato con sovraccopertina illustrata a colori, pp. 366, alcune illustrazioni nel testo.

La matematica nell'Età di Mezzo: scritti scelti - download pdf or read online

Gino Arrighi (Lucca, 1906-2001) è stato uno storico della scienza e del dress documentato e brillante. Nei settant’anni della sua attività scientifica ha pubblicato quasi un migliaio di word, memorie, monografie, recensioni. I suoi contributi più originali ed interessanti sono certamente quelli dedicati alla matematica medioevale, in particolare alla matematica dell’abaco.

Extra resources for Antropologia delle religioni. Un'introduzione

Example text

Una particolare pratica religiosa può influire sulla vita sociale di una specifica comunità in vari modi, o rivelare la presenza di divisioni interne alla società, come nel caso di una distribuzione di cibo in base all’appartenenza di casta in un rituale induista, la separazione degli atti devozionali tra uomini e donne in una moschea islamica, o la presenza di banchi riservati a particolari famiglie in una chiesa cristiana (Bowen 2005: 8). Inoltre, l’attenzione alla pratica consente di osservare con maggiore precisione situazioni religiose complesse e intrecciate come nel caso del Giappone: nonostante il tentativo di creare una religione di Stato durante il periodo Meiji (1868-1912), il Giappone continua ad essere percorso da molteplici correnti religiose, e l’idea di un’esclusività della verità religiosa da parte di una sola dottrina è sostanzialmente estranea al pensiero giapponese.

Alla ricerca della «visione del nativo» 1. Intermezzo dogon 2. La cultura attraverso gli occhi del nativo 3. Religione, individuo e società 4. Sciamani e «bricconi» mitologici 5. L’individuo come sistema religioso complesso IV. Universi religiosi e pratiche della violenza 1. Religioni e violenza 2. La violenza originaria 3. L’iniziazione 4. Il sacrificio e la caccia 5. Guerra e identità V. La creatività del sacro: trasformazione del sé e ricreazione del cosmo 1. Credenze e razionalità 2. Meccanismi cognitivi 3.

Nel corso della conquista del Nuovo Mondo i concetti di «religione» e di «idolatria», ossia la falsa religione praticata dai popoli indigeni, costituirono la base di un modello di interpretazione e di catalogazione dell’alterità culturale strettamente connesso alle pratiche del dominio e dell’assoggettamento coloniale (Bernand - Gruzinski 1988). È stato più volte sottolineato come non vi sia alcuna parola comune alle varie lingue indoeuropee che possa essere tradotta con «religione», e che la stessa etimologia dalla parola latina religio è alquanto incerta e sembra indicare più uno stato interiore che non una proprietà oggettiva di determinate cose o di un insieme di credenze e di pratiche (Needham 1981: 72).

Download PDF sample

Antropologia delle religioni. Un'introduzione by Enrico Comba


by Michael
4.4

Rated 4.44 of 5 – based on 42 votes